Natale vegano

Tra i prodotti più interessanti della linea Veganbel c’è la possibilità di preparare dei gustosi DOLCI DI NATALE, versione vegana dei tradizionali panettoni.

La preparazione del DOLCE DI NATALE richiede l’utilizzo di 2 prodotti, di VEGANBEL ORO e di VEGANBEL MADRE, e si svolge in 2 fasi.

La prima fase prevede la preparazione di un pre-impasto e, dopo opportuna lievitazione, la seconda fase si articola in un successivo impasto a cui fa seguito una seconda lievitazione e poi la cottura. Il tutto si svolge nell’arco di circa 8 ore.

Che cos’è VEGANBEL ORO? È un premiscelato per preparare lievitati da colazione, come ad esempio brioche o veneziane, ma anche dolci lievitati da ricorrenza come il panettone vegano, il pandoro vegano e la colomba vegana. Clicca qui per vedere la scheda del prodotto.

Che cos’è VEGANBEL MADRE? È una farina speciale a base di lievito naturale disidratato. Clicca qui per vedere la scheda del prodotto.

Questa è la ricetta del DOLCE DI NATALE VEGANO:

PRE-IMPASTO Dosaggio
VEGANBEL ORO g 2500
VEGANBEL MADRE g 800
Olio vegetale (girasole) g 400
Acqua g 1600
IMPASTO DOSAGGIO
Pre-impasto g 5300
VEGANBEL ORO g 1000
VEGANBEL MADRE g 800
Farina Manitoba g 400
Acqua g 600
Zucchero g 800
Sale g 20
Olio vegetale (girasole) g 700
Aromi q.b.
Frutta g 2000

Per conoscere la preparazione del DOLCE DI NATALE VEGANO, richiedi il nostro ricettario, clicca qui.

Da ultimo, una doverosa precisazione circa la denominazione del prodotto finale: il nome “Panettone” è possibile solo se il prodotto contiene “materia grassa butirrica” (burro o panna) e uova fresche (D.M. 22 luglio 2005, emanato dal Ministero delle Attività Produttive e Ministero delle Politiche Agricole e Forestali). La presenza di oli vegetali e la mancanza di burro (o panna) e uova fa decadere la denominazione “Panettone”. Per questo noi proponiamo un nome diverso: DOLCE DI NATALE VEGANO.

Comunque sia, parliamo di un prodotto veramente ottimo!

Provare per credere!

Data: 30/11/2020